CANAPA DIONICA VS MONOICA

Pubblicato da CBDitta Team il

canapa dionica vs monoica

Qual’è la differenza tra canapa dionica vs monoica?

Esistono due tipologie di cannabis, quella monoica e quella dioica. La prima tipologia di erba(monoica) si ottiene con fiori maschi e fiori femmine, portati sulla stessa pianta in un unica infiorescenza femminile.

La seconda tipologia di erba (dioica) si ottiene con fiori maschi e fiori femmine, portate su infiorescenze terminali su individui diversi.

La differenza tra canapa dionica vs monoica sta nel modo di far riprodurre le pianti con i fiori maschi con quelli femmine.

Ad oggi le genetiche di cannabis light più piantate in campo, in climi più freddi, per produrre fibra tessile, sono le varietà dioiche, come la Carmagnola, la Fibranova e la CS(Carmagnola selezionata).

Le varietà monoiche di canapa legale sono più adatte ai climi caldi, le genetiche di cannabis light più piantate sono la Felina, la Futura e l’Uso 31.

CARMAGNOLA SELEZIONATA – CANAPA DIONICA VS MONOICA

La carmagnola selezionata, chiamata anche CS, è la varietà di cannabis legale creata dal consorzio nazionale della produzione di canapa. Questa pianta è selezionata con il metodo Bredemann che consiste nell’analizzare il contenuto della fibra in ogni pianta maschio, prima della fioritura. Successivamente si eliminano tutte le piante di canapa che hanno un basso contenuto di fibre. Cosi facendo si otterrà una selezione genetica che produce più fibra tessile.

KOMPOLTI-CANAPA DIONICA VS MONOICA

La Kompolti è la varietà di canapa light più diffusa in Ungheria. Questa genetica è stata ottenuta dopo 20 anni di studi e ricerche del prof. Bocsa. Al momento è la varietà dioica più produttiva a livello di fibra, ma produce bassi contenuti di THC, la sostanza psicotropa della marijuna.

CARMONO-CANAPA DIONICA VS MONOICA

La Carmono è una la versione monoica della Carmagnola. Queste genetica è presa da vecchio ceppo, conservato in una banca germoplasma tedesca. Grazie alla tecnica del back-cross sono state isolate dalle piante femmine dioniche.

CODIMOMO e LINEE COD-345, COD-476 e COD-478

Questi ceppi sono stati create partendo da una varietà dionica tedesca, chiamata superfibra. Rispetto alle varietà Italiane, questi ceppi producono più fibra tessile e ha un canapulo più elastico.

FEDORA 17, FUTURA 75, FELINA 34, EPSILON E FERIMON-CANAPA DIONICA VS MONOICA

Queste genetiche provengono dalla Francia e sono ideali per la produzione di semi di canapa. Queste varietà sono adatte ad un clima continentale come quello del nord Italia.

USO-13 E USO-14-CANAPA DIONICA VS MONOICA

L’uso-13 e l’uso-14 è create dal prof. Virovets, ha un utilizzo a doppia destinazione, sia per la produzione di semi sia per la fibra.

UKR-4, UKR-15, UKR-7, UKR-8

Sono il risultato genetico tra l’incrocio di ceppi ucraini monoici con ceppi dionici italiani.

In conclusione queste genetiche sono il frutto di vent’anni di studi e incroci di varietà proveniente da tutta Europa. Grazie a questi studi abbiamo ottenuto varietà di canapa sativa più produttive, sia a livello di quantità di fibra prodotta da ogni pianta, ma anche di semi e canapulo.


Grazie per aver letto questo articolo!
Lo Staff di CBDitta.com

Matteo Stuardi
Categorie: Blog

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

icon WhatsApp
Chatta con noi!