WhatsApp
Chatta con noi!

IL CALICE DELLA MARIJUANA

Il calice della marijuana

Il calice nella marijuana, conosciuto anche come brattea, è un componente che si trova all’interno delle infiorescenze.

Tale composto ha una forma caratteristica simile ad una goccia d’acqua, per questo motivo prende il nome di calice.

La brattea è ricoperta da uno spesso strato di resina appiccicosa e di tricomi dove sono situati e i cannabinoidi come il CBD e il THC.

Questa goccia svolge un ruolo importante nelle funzioni del fiore poiché attira gli impollinatori a se. Infatti se impollinata all’interno si formerà un seme e si trasformerà in un ovario. Diversamente se non avverrà l’impollinazione da altre piante di marijuana il calice rimarrà tale, cioè vuoto all’interno.

Il calice si trova precisamente tra il fusto e il ramo perché è uno dei primi componenti che si forma durante la fase di pre fioritura. Quando la pianta avanza nella fase di fioritura moltiplica le brattee in maniera esponenziale e le ricopre di tricomi, ossia le ghiandole di resina.

LE DIVERSE TIPOLOGIE DI CALICE NELLA MARIJUANA

Ogni tipologia di cannabis produce dei calici di colori e di dimensioni diversi in base alla genetica. Ad esempio la cannabis sativa forma delle brattee più grandi poiché le cime solitamente sono più aperte e meno compatte. Nell’erba indica invece si svilupperanno del calici piccoli perché le cime in genere sono più piccole e compatte.

In questa foto scatta dalle cime di Buddha Purple Kush CBD vediamo che i calici sono piccoli, hanno una tonalità viola e sono ricoperti da una glassa di resina.

calici di purple

Diversamente in questa foto scattata dalle cime di Amnesia CBD, le brattee sono più grandi, hanno una colorazione verde chiara e sono piene di tricomi.

In conclusione, il calice è un componente essenziale che fa parte della struttura dei fiori della cannabis con i tricomi e i pistilli. Inoltre, svolge un ruolo importante nel processo di impollinazione.

 

 

L'autore

CBDitta Team

Matteo è un cultore della cannabis, studia da anni i componenti della marijuana e i suoi benefici; si occupa della realizzazione di articoli approfonditi presenti nel blog CBDitta.


Post che potrebbero interessarti

0