WhatsApp
Chatta con noi!

IL GRINDER PER ERBA

il grinder per erba

Il grinder per l’erba è conosciuto anche con il nome di trita cannabis, macino per erba, sminuzzatore per cannabis, ganja grinder. Tale oggetto può essere creato con vari materiali ed è diventato indispensabile nel kit di un fumatore. Tra i materiali più utilizzati per creare il trita erba troviamo, l’acciaio, la ceramica e il legno. I macini più comuni sono quelli a due parti, progettati solo per tritare la marijuana. Questi sono ideali da portare in viaggio perché comodi per sminuzzare la materia vegetale.

Questo grinder in metallo CBDitta è di alta qualità poiché e molto resistente ad eventuali cadute ed è ideale sia per l’uso domestico che per l’utilizzo fuori casa.

Altri tipi di grinder  invece oltre al primo strato con la dentatura hanno anche altri strati dove è situata una retina o setaccio per raccogliere il polline, ossia la resina. I trita erba sono perfetti per l’uso quotidiano, più si farà in parti più piccole la materia vegetale e più cadrà la resina sotto il setaccio.

Se si vuole ottimizzare la raccolta del polline è consigliato conservare nel congelatore l’erba per qualche ora. Questo procedimento permetterà ai tricomi della cannabis di staccarsi più facilmente durante la macinatura.

COME SI USA E A COSA SERVE IL GRINDER PER L’ERBA

Usare il trita erba è semplice, basterà inserire il materiale all’interno del primo strato, chiudere il grinder e trita a ruota da destra a sinistra ed il gioco è fatto. L’erba sarà macinata in parti più piccole, pronta per essere messa nella cartina.

Il trita erba con setaccio può raccogliere sia la resina dell’erba normale che la resina del CBD e del CBG della cannabis light. Tale composto citato in precedenza possiede una particolarità ossia produce molto più polline e non è appiccicoso, a differenza dei cugini THC e CBD.
Il grinder per l’erba è perfetto per macinare la marijuana in modo da avere una mista ideale adatta per la combustione.

 

Durante un utilizzo prolungato nel tempo il vostro macino per la marijuana potrà sporcarsi o addirittura rompersi. I motivi per cui questo accade sono molteplici tra cui l’utilizzo intenso o il materiale vegetale ancora un po’ umido. Ma non vi preoccupate ci sono molti modi per pulire il grinder.

Tra i metodi più efficaci troviamo la bollitura. Tale metodo permette di sgrassare il trita erba senza utilizzo di solventi chimici che potrebbero rimanere all’interno del macino e contaminare la cannabis.

Se vuoi acquistare un grinder online con il setaccio per la raccolta del polline clicca qui, il macino per la cannabis CBDitta fa al caso tuo.

grinder con setaccio polline

 

: IL GRINDER PER ERBA

In conclusione, il ganja grinder trita erba è diventato un oggetto importante per avere una mista ideale ed esaltare il sapore dei vostri joint di alta qualità.

 

 

L'autore

CBDitta Team

Matteo è un cultore della cannabis, studia da anni i componenti della marijuana e i suoi benefici; si occupa della realizzazione di articoli approfonditi presenti nel blog CBDitta.


Post che potrebbero interessarti

0